Comunicato Ufficiale EISI n. 4 Stagione 2020-2021 (27-08-2021)

Il Presidente Nazionale EISI e il Responsabile Nazionale Baskin, sentito il parere del Consulente Medico EISI, comunicano che per effettuare attività di
baskin (allenamenti e partite) gli atleti che hanno compiuto i 12 anni, gli allenatori ed i dirigenti devono essere in possesso del Green Pass.
Anche gli Arbitri e gli Ufficiali di Campo per svolgere le loro funzioni devono essere in possesso del Green Pass.
NON SONO AMMESSE DEROGHE.
Solo una prescrizione medica che attesti l’impossibilità di essere vaccinato può permettere di effettuare attività. Si ricorda ancora una volta che per svolgere l’attività sotto l’egida dell’EISI atleti, allenatori e dirigenti, oltre al Green Pass, devono essere in regola con il tesseramento anche per usufruire della copertura assicurativa e gli atleti devono essere anche in possesso del Certificato di Idoneità all’Attività Sportiva Agonistica. La mancanza di questi requisiti non permette l’effettuazione di allenamenti, partite amichevoli e tornei di baskin. Si consiglia inoltre di informarsi circa eventuali prescrizioni locali dovute alla pandemia. In assenza di quanto sopra evidenziato non è possibile effettuare iniziative con il nome EISI ed inoltre ogni tipo di responsabilità ricadrebbe direttamente sui presidenti delle squadre coinvolte. Si invitano anche i Consiglieri Nazionali, i Delegati Regionali ed i Coordinatori di Sezione Territoriale a rafforzare questa segnalazione presso le società del proprio territorio.
In allegato alla presente comunicazione trovate il nuovo Protocollo.

Download Comunicato PDF: Comunicato Ufficiale EISI n. 4 Stagione 2020-2021 (27-08-2021)

Download Protocollo PDF: Protocollo EISI delle modalità di svolgimento della Ripresa (SET2021)

 

Comunicato Ufficiale EISI n. 3 Stagione 2020-2021 (10-06-2021)

A seguito delle richieste ricevute per l’organizzazione di tornei e di partite amichevoli di baskin si chiarisce quanto segue:
Per organizzare tornei o partite di baskin amichevoli sotto l’egida dell’EISI atleti, allenatori e dirigenti per usufruire della copertura assicurativa devono essere in regola con il tesseramento presso l’EISI e gli atleti devono essere anche in possesso del Certificato di Idoneità all’Attività Sportiva Agonistica. La mancanza di questi requisiti non permette l’effettuazione di partite amichevoli e tornei di baskin. Si consiglia inoltre di informarsi circa eventuali prescrizioni locali dovute alla pandemia.
In assenza di quanto sopra evidenziato non è possibile effettuare iniziative con il nome EISI ed inoltre ogni tipo di responsabilità ricadrebbe direttamente sui presidenti delle squadre coinvolte. Si invitano anche i Consiglieri Nazionali, i Delegati Regionali ed i Coordinatori di Sezione Territoriale a rafforzare questa segnalazione presso le società del proprio territorio.

Download: Comunicato Ufficiale EISI n. 3 Stagione 2020-2021 (10-06-2021)

Comunicato Ufficiale EISI n. 2 Stagione 2020-2021 (06-02-2021)

A seguito delle richieste di chiarimento e spiegazioni da parte di alcuni coordinatori, delegati e società, con il presente Comunicato Ufficiale rispondiamo alle richieste pervenute sui seguenti temi:
VISITE MEDICHE: si ribadisce che per allenarsi e giocare a baskin gli atleti devono essere in possesso del “Certificato di idoneità all’attività sportiva agonistica” in base al Protocollo Idoneità Sportiva Baskin che potete trovare nella Sezione Documenti del sito www.eisi.it. Il Certificato di Idoneità è sia a tutela degli atleti che dei Presidenti di società. Stiamo sempre lavorando in collaborazione con il CIP affinchè il baskin sia inserito nelle Tabelle delle visite mediche del Ministero della Salute.
DPCM, ORDINANZE e PROTOCOLLI: si chiarisce che lo svolgimento delle attività sportive deve seguire le direttive governative e le ordinanze regionali, provinciali e comunali, che superano il Protocollo ed i comunicati emanati dall’EISI, consultabili sul sito www.eisi.it. e si ricorda inoltre che la responsabilità del mancato rispetto delle regole ricade sui presidenti di società.
L’EISI stabilisce che: sono momentaneamente sospese tutte le gare e le competizioni. L’attività dilettantistica di base, le attività nelle scuole e quelle formative relative agli sport di contatto sono consentite solo in forma individuale. Gli allenamenti e la preparazione atletica degli sport di contatto possono essere svolti in forma individuale a condizione che le Società garantiscano l’osservanza di tutte le misure di prevenzione del contagio compreso il rispetto della distanza interpersonale di almeno due metri.

Download: Comunicato Ufficiale EISI n. 2 Stagione 2020-2021 (06-02-2021)

Comunicato Ufficiale ENSI n. 1 Stagione 2020-2021 (22-10-2020)

A seguito delle richieste di chiarimento e spiegazioni da parte di alcuni coordinatori, delegati e società con il presente Comunicato Ufficiale rispondiamo alle richieste pervenute sui seguenti temi:
AFFILIAZIONE ALL’ENSI: è importante affiliarsi perchè l’affiliazione dà riconoscimento alle ASD e anche forza all’ENSI; le ASD affiliandosi possono usufruire dei benefici fiscali riservati alle società inserite nel Registro CONI/CIP e partecipare a bandi riservati alle società sotto l’egida del CONI/CIP. Eventualmente in questo particolare momento nel quale l’attività agonistica è ferma si può attendere a tesserare gli atleti e gli allenatori quando finalmente si potrà riprendere ad allenarsi ed a giocare ricordando però che per poter usufruire eventualmente dell’assicurazione, che l’ENSI ha già stipulato, gli atleti e gli allenatori devono essere tesserati. Per opportuna conoscenza si informa che a tutt’oggi hanno fatto richiesta di affiliazione n. 31 società, ma, per ora, hanno terminato la procedura n. 16 società.
VISITE MEDICHE: si ribadisce ancora una volta che per giocare a baskin gli atleti devono essere in possesso del “Certificato di idoneità all’attività sportiva agonistica” in base al Protocollo Idoneità Sportiva Baskin che potete trovare nella Sezione Documenti del sito www.entenazionalesportinclusivi.org. Il Certificato di Idoneità è sia a tutela degli atleti che dei Presidenti di società. Stiamo lavorando in collaborazione con il CIP affinchè il baskin sia inserito nelle Tabelle delle visite mediche del Ministero della Salute.
DPCM e ORDINANZE: si chiarisce che per quanto riguarda l’attività le nostre società devono seguire le direttive governative e le ordinanze regionali che superano i comunicati emanati dall’ENSI. Per esempio il DPCM del 19/10/2020 sancisce che:
“l’attività dilettantistica di base, le scuole e l’attività formativa di avviamento relative agli sport di contatto sono consentite solo in forma individuale e non sono consentite gare e competizioni.”
Invece l’Ordinanza n. 623 del 21/10/2020 della Regione Lombardia recita così:
“1.3 (Sport di contatto dilettantistici)
1. Sono sospese tutte le gare e le competizioni riconosciute di interesse regionale, provinciale o locale dal Comitato olimpico nazionale italiano (CONI), dal Comitato italiano Paralimpico (CIP) e dalle rispettive federazioni sportive nazionali, discipline sportive associate, enti di promozione sportiva, in relazione agli sport di contatto individuati con provvedimento del Ministro dello Sport del 13 ottobre 2020 e svolti dalle associazioni e società dilettantistiche. 2. Tutte le società ed associazioni dilettantistiche degli sport di contatto possono svolgere in forma individuale gli allenamenti e la preparazione atletica, a condizione che vi sia assoluta garanzia che, a cura delle stesse società ed associazioni, siano osservate le misure di prevenzione dal contagio, ivi compreso il rispetto continuativo delle distanze interpersonali di almeno due metri.”
Ricordiamo inoltre per chi continua a svolgere l’attività e quando sarà possibile riprenderla di tenere sempre in considerazione il Protocollo per la ripresa degli allenamenti di baskin che è già stato inviato ed in ogni caso si trova anche sul sito.
Si invitano i Coordinatori di Sezione ed i Delegati Regionali di farsi carico di comunicare alle società del proprio territorio quanto sopra riportato e di tenere i contatti con le ASD per cercare di risolvere e chiarire, per quanto di competenza, quanto viene richiesto.

Download: Comunicato Ufficiale ENSI n. 1 Stagione 2020-2021 (22-10-2020)